01 apr 2011

Il pesce d'Aprile? Lo sapete il significato?

Ogni anno il primo giorno d'aprile si usa fare scherzi attaccare pesci di carta sulla schiena di poveri malcapitati burlarsi degli amici dei familiari di tutti...Ma sono sicuro se chiedo a qualsiasi persona il significato di tutto questo pochissimi mi sapranno dire il motivo,quali sono le origini ed il significato di questa tradizione?Quale è il significato del Pesce d'Aprile?
Gli studiosi di tradizioni popolari forniscono diverse versioni - basate più su congetture teoriche che su dati scientificamente provati.L'ipotesi più antica è antecedente al 154 a.c. quando i pescatori tornavano in porto a mani vuote dalle prime pesche di Aprile suscitando l'ilarità dei paesani.Una leggenda vuole che lo scherzo derivi da una gara di pesca avvenuta nel 40 a.c. tra Cleopatra e Marco Antonio. Marco Antonio fece attaccare da un servo un pesce all'amo. E quando Cleopatra scoprì l'inganno fece attaccare all'amo un grosso pesce finto.Un'altra ipotesi risale ad un rito pagano legato al rinnovamento della terra e della vita, quando secondo il calendario giuliano il primo giorno di Aprile coincideva col solstizio di Primavera ed era festeggiato con buffonerie e scherzi.L’ipotesi più accreditata fa risalire l’origine del pesce d’aprile durante l'avvento del cristianesimo infatti prima di questo il primo aprile segnava l’inizio dell’anno.La Chiesa soppresse la festa stabilendo l’inizio dell’anno il primo di gennaio.La vecchia tradizione continuò comunque a sopravvivere tra i pagani che per questo venivano derisi e scherniti.Un’altra ipotesi, abbastanza diffusa, si rifà invece al rito pagano, legato all’antico calendario giuliano, quando il primo di aprile segnava l’inizio del solstizio di primavera. Terminato l’inverno, l’avvento della stagione primaverile segnava il rinnovamento della terra e della vita. In questa occasione, tra il 25 di marzo e il primo di aprile, si usava propiziare gli dei offrendo doni e facendo sacrifici in loro onore. La festa era anche occasione per esprimersi in massima libertà con lazzi, burle e buffonerie..Con l’avvento del Cristianesimo, nell’Impero Romano feste di questo tipo furono sostituite con altre festività religiose al fine di far scomparire per sempre gli usi e le tradizioni pagane. Questo fu il destino che toccò anche alla festa del primo di aprile, rimpiazzata da quella della Pasqua. Chi si ostinava a festeggiare il vecchio rito pagano veniva ridicolizzato e fatto oggetto di scherzi e burle di ogni tipo.E’ certo è che in Europa, i festeggiamenti del primo d'aprile diventano usanza intorno alla fine del 1500: I nobili francesi continuavano in tale data a scambiarsi regali vuoti di qui l'usanza del pesce d'aprile.Sono la Francia di re Carlo IX e la Germania degli Asburgo a dare il via. Da questi due paesi, la tradizione si diffonde poi in Inghilterra (nel XVIII secolo) e negli altri stati europei. In Italia l'usanza del primo d'aprile è relativamente recente: risale al 1860-1880. la prima città ad essere contagiata dalle usanze d'oltralpe fu Genova, importante porto commerciale. La tradizione si sviluppò prima tra i ceti medio-alti, poi prese piede anche tra il resto della popolazione. Una delle ipotesi più accreditate si rifà alla riforma gregoriana del calendario. Fino al 1582, il Capodanno veniva festeggiato tra il 25 marzo e il primo aprile. A seguito della riforma da parte di Gregorio XIII, il capodanno fu spostato al primo gennaio. Non tutti però si abituarono subito al cambiamento e vennero quindi additati come gli “sciocchi d'aprile”. Da qui la matrice burlesca del primo d'aprile.

2 commenti:

`·. ̧ ̧.· ́ ́ ̄`··.Giusy.·`·. ̧ ̧.· ́ ́ ̄`· ha detto...

Ciao Anam...buongiorno.
Come stai?bel post dove spiega molto bene il significato di questa bizzarra usanza.
Ho avuto tanti scherzi ieri...:)
Un caro abbraccio.

ANAM ha detto...

Buongiorno Giusi!!!
io abbastanza bene grazie...
Come sai sono molto curioso...hihihihi
pure il pesce d'Aprile!!!
un abbraccio a te e buon week end