09 apr 2011

Colpevolmente incoscienti "Pier paolo pasolini"

Io che posso permettermi di non essere prudente,le dico anzi che l’italia è ben peggio di un paese di serie b. l’espressione calcistica non è che un eufemismo.L’italia e non solo l’italia del palazzo e del potere  è un paese ridicolo e sinistro: i suoi potenti sono delle maschere comiche,vagamente imbrattate di sangue: “contaminazioni” tra molière e il grand guignol. ma i cittadini italiani non sono da meno.li ho visti,li ho visti,in folla a ferragosto.Erano l’immagine della frenesia più insolente. ponevano un tale impegno nel divertirsi a tutti i costi,che parevano in uno stato di “raptus”: era difficile non considerarli spregevoli o comunque colpevolmente incoscienti.specialmente i giovani.

Nessun commento: