03 lug 2010

(Alda Merini)


Se l’Italia fosse meno generosa con i suoi figli degeneri,
se smettesse di coccolarsi nell’auspicio della propria generosità
e se non ne facesse una costante bandiera
che con il tempo diventerà irrisoria,
noi oggi non saremmo vittime della delinquenza che si attarda con calcolo maniacale sui giovani...sulle vedove,sulla gente sola,
sui pensionati confiscandone i sacrosanti diritti alla vita.
Ricordiamo le prodigiose corna del cervo molto belle a vedersi ma che non scamparono la bestia dall’eccidio.
Col tempo le corna degli italiani
diventeranno degli autentici bersagli sopra cui la mafia appenderà i suoi miserevoli panni.

Nessun commento: