05 apr 2011

CARMEN CONSOLI.... AAA CERCASI


Cercasi avvenente signorina ben fornita intraprendente,
giovane brillante,
ma più di ogni altra cosa dolce e conseziente
Cercasi apprendista,
virtuoso onesto imprenditore garantista
offre a donzelle in carriera un oppurtinità di ascesa inaudita
donna giovane illibata (AAA CERCASI)
donna usata già rodata ( AAA CERCASI)
donna sicula o padana oriunda clandestina
aaa vediamo come balli a suon di samba o cha cha
a colpo d’occhio sei portata e molto telegenica
ma forse ti interessa più la musica
Cercasi badante
un ottantenne miliardario affascinante
offre a cagne di strada un’ opportunità di vita più agiUata
donna ipenitente e ladra ( AAA CERCASI)
donna santa e incesurata ( AAA CERCASI)
deceduta il giorno prima basta che sia bona
come baceresti se dovessi fare cinema
scena prima ciak motore azione poi si gira o forse ti interessa la politica
ministro degli affari a luci rosse o di cosmetica al giorno d’oggi tra i due sessi non vi è differenza
il bel paese premia chi più merita
come cantaresti “anima mria” o finchè la barca va
al primo ascolto sembri assai portata per la lirica o forse ti interessa l’astrofisica
Leggendo il testo di A.A.A.Cercasi ci rendiamo conto che sono racchiusi tutti gli scandali di questi mesi,Carmen Consoli delinea la realtà di oggi del nostro Paese: ragazze che vengono assegnate a ruoli di ministro solo per il proprio aspetto fisico (tanto, si sa, adesso i requisiti per far carriera son cambiati, ce lo conferma spesso Berlusconi  e anche per la faccenda di Arcore...e anche quando...bè, sempre!) donne anche giovani che sposano anziani di cui magari si occupano solo per poter avere una maggiore sicurezza e soprattutto ragazze che sognano soltanto di diventare cantanti o stelle della televisione pur di diventare famose.Cmq l'origine del pezzo ce lo spiega Carmen in queste parole:
“Questo pezzo l’ho scritto dopo lo scandalo di ‘papi’ – racconta la Consoli a Repubblica – ma in realtà non era dedicato al nostro presidente del Consiglio, anche perché lui non deve fare parte della mia vita. Mi ero ispirata invece alla storia di imprenditore che ricattava i politici e organizzava ‘cena e coperta’, escort, era lo scandalo di Arzignano Veneto. Poi ovviamente ho esteso il senso, anzi si è esteso da solo, automaticamente”.

Nessun commento: