04 ott 2010

Pete Seeger

La scorsa notte ho fatto il sogno più strano,
Il più strano che abbia mai fatto,
Ho sognato che il mondo intero si era accordato
Per farla finita con la guerra.
Ho sognato che c’era una stanza imponente,
E la stanza era zeppa di persone.
E le carte che stavano firmando
Dicevano che non avrebbero più combattuto.
E quando tutte le carte erano state firmate,
E ne erano state fatte un milione di copie,
Tutti loro si erano presi per mano e avevano fatto un girotondo,
E si erano fatte preghiere di gratitudine.
E la gente laggiù nelle strade
Stava danzando tutt’intorno,
Con spade e pistole e uniformi
Tutte sparpagliate per terra.

Nessun commento: