02 giu 2010

JOSE’ MARTI’


Coltivo una rosa bianca,
in luglio come in gennaio,
per l’amico sincero
che mi porge la sua mano franca.
E per il crudele che mi strappa
il cuore con cui vivo,
né il cardo né ortica coltivo:
coltivo la rosa bianca.


Amici:
E' triste non avere amici
però dev'essere ancora più triste
non avere nemici....
perché chi non ha nemici
è segnale del fatto che non ha:
nè talento evidente
nè carattere che impressioni
nè valore temuto
nè onore di cui si parli
nè beni da condividere
nè cose buone da invidiare
(José Martí)

Nessun commento: