04 lug 2011

Louis Aragon "Non esistono amori felici"

Non esistono amori felici
Niente per l’uomo è mai definitivo
Non la sua forza non la debolezza ne il suo cuore
E quando crede di aprire le braccia
la sua ombra è una croce
e quando vuole stringere la sua felicità la sbriciola
uno strano doloroso divorzio è la sua vita
Non esistono amori felici
La sua vita è come quei soldati disarmati
per altro scopo un tempo equipaggiati
a cosa può servire il loro alzarsi di buon ora
per ritrovarsi a sera disoccupati incerti dite queste parole:
“La mia vita è trattenere il pianto”
Non esistono amori felici
Mio bell’amore. amore caro. mio strazio
ti porto in me come un uccello ferito
e quelli senza saperlo ci guardano passare
ripetendo dietro di me le parole che ho intrecciato
e che per i tuoi grandi occhi subito morirono
Non esistono amori felici
E’ troppo tardi ormai per imparare a vivere
piangano insieme nella notte i nostri cuori
quanta infelicità per la più piccola canzone
quanti rimorsi per scontare un fremito
quanti singhiozzi per un’aria di chitarra
Non esistono amori felici
Non c’è amore che non dia dolore
non c’è amore che non ferisca
non c’è amore che non lasci il segno
e non meno l’amore di patria che l’amore per te
non c’è amore che non viva di pianto
Non esistono amori felici
ma per noi due c’è il nostro amore.

2 commenti:

Annalisa Orrù ha detto...

Buona settimana Anam.
Certo che esistono gli amori felici. Basta coltivare questo amore e ravvivarlo tutti i giorni, come se fosse il primo. Se invece ti arranchi ad ogni piccolezza che ti disturba, diventi vittima e lasci andare alla deriva qualcosa che sarebbe invece fonte della tua felicità.
a presto
Lilly

ANAM ha detto...

Ciao cara,buona settimana a te...come al solito mi trovo completamente daccordo con al tua riflessione...un abbraccio grande!!!