03 lug 2011

Jacques Prévert "Bella"

Negazione di Dio negazione del diavolo
incapace di essere colpevole
sei bella, sei innegabile.
Sei bella come il mare e la Terra prima della proliferazione umana.
E tuttavia sei donna.
Bella come il vento che non si vede,
bella come la sera come il mattino.
Sei bella e non sei la sola.
Sei bella tra le belle ma nella collezione delle belle
non sei la stella.
Sei una delle belle,
la mia,
e tuttavia non mi appartieni.
Ma sei la sola isola deserta
dove potrei vivere con te.

2 commenti:

`·. ̧ ̧.· ́ ́ ̄`··.Giusy.·`·. ̧ ̧.· ́ ́ ̄`· ha detto...

Troppo bella...inno all'amore in tutti i sensi.
P.S ti avevo mandato mail...ma va bene.
Un caro saluto.T.v.b

ANAM ha detto...

Ciao cara,buon inizio settimana!! una mail? guarda che non ho ricevuto nessuna mail? sei sicura di aver scritto l'indirizzo giusto? baciotto....<3