08 nov 2010

Canzoni stonate...(Franco Califano se magnato tutto!!!)

Una delle notizie  del giorno che mi hanno colpito di più,è quella riguardo l'indecoroso sfogo di Califano (Vedi video sotto)Non ero a conoscenza di questa legge "Bacchelli" quindi mi sono informato,praticamente è nata per venire incontro alle difficoltà di assistenza economica per gli italiani che nel corso della loro vita hanno avuto altissimi meriti in campo artistico,scientifico,letterario senza avere realizzato grandi vantaggi economico-finanziari,quindi cosa chiede?potrei capire un vecchio artista di scarso successo pagato poco nei tempi passati, ma uno come lui  lui no !! ha fatto una vita sfrenata. Droga, locali notturni, molte donne ( a suo dire, ma sarà vero??) Insomma, sicuramente ha bruciato ingenti somme,non poteva pensarci un attimo prima anzichè dilapidare tutto?Si  accorge di essere diventato povero ....Califano non ce la fa ad andare avanti solo con i diritti d'autore? 10.000 euro ogni 6 mesi (1666,66 al mese) sono troppo pochi per un signore di 72 anni come lui. E che dovrebbero dire i cassintegrati, i lavoratori precari, i pensionati al minimo e tutti quelli che sopravvivono con meno di 1000 euro al mese?

Penso a mio padre che dopo 40 anni di lavoro in fabbrica  prende 850€ ..E allora chi povero lo è sempre stato e non per colpa sua avrà mai la possibilità di invocare una legge Bacchelli?Ma che bravi questi artisti che durante le loro carriere guadagnano ( spesso immeritatamente ) un sacco di soldi che gli permettono stili di vita molto al di sopra dei nostri, poveri e sfortunati comuni mortali, gente che maneggia esorbitanti somme di denaro che dilapida fra lussi sfrenati, droghe, amanti costosi e poi quando si rende conto di essere arrivata alla fine pretende l'aiuto dello stato, cioè nostro che non abbiamo mai potuto nemmeno sognare o immaginare tutto quello che hanno avuto loro. E per noi non ci sarà nessuna sovvenzione né aiuti dallo e dello stato.


Caro Califano perchè non ti rivolgi a Silvio Berlusconi lui che dice (parole sue) che aiuta i bisognosi,magari ti può ospitare in una delle sue residenze magari a Antigua,circondato pure da belle ragazze...in fatto di escort tu e il nostro premier...vero...Cmq vedrai che ti aiuterà,siamo noi che ci dobbiamo preoccupare, in questo stato che  ha fatto e fa sempre il possibile per rendere difficile e complicata la vita di chi si comporta bene, vive con semplicità, lavora con onestà, paga le sue tasse senz'avere in cambio nemmeno quelli che in un paese civile dovrebbero essere diritti indiscutibili.Chissà se Califano se la ricorda la vita che ha vissuto, adesso che piange la sua miseria e povertà, cose che si è inflitto da se medesimo!!!

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Chi è causa del suo mal pianga se stesso...
è indecoroso che si debba leggere, soprattutto in tempi di crisi, le esternazioni di chi ha anche una discreta rendita annua, che facessero una colletta i suoi fan per mantenerlo, s'è magnato tutto... pure il cervello... e manco si vergogna... io gli farei fare un giro in fabbrica a scambiare 2 paroline con gli operai quelli che si fanno il culo 8 ore al giorno per poco più di 1000 euro al mese...

ANAM ha detto...

Caro Anonimo,quanto è vero quello che dici...io lo sono "operaio" e pensa ho ascoltato questa notizia per radio...e non t'immagini la rabbia!!!Lui si considera povero,quanti vorrebbero essere poveri con 1600 € al mese? Tanti credo,a cominciare da uno qualunque dei ns giovani in cerca di lavoro,quindi se li faccia bastare il playboy de..caduto.Certo per chi ha passato la vita tra i milioni e le ricchezze 20,30 mila euro l'anno sono briciole,vuol dire povertà...ma chi lo è veramente?? Quando era tempo non ha pensato di investire qualcosa che lo facesse vivere negli agi a cui era bellamente abituato e adesso si adegui a quello che la cifra suddetta consente (che non è poi così male). Poi in quanto al lustro dato all'Italia bè... lasciamo perdere, si è lustrato lui per anni vivendo in hotel, pensando solo a sesso, droga, con un'aria di strafottenza incredibile,si rassegni ora a una bella vita da pensionato!!!!!!!!
Grazie mille per il commento,buonaserata